Andrea Vs Robi "All round challenge" - IFW42

Acquista a € 39,99

 

Acquista a € 34,99

E’ arrivato il momento di un altro super-incontro tra Robi, la regina indiscussa di IFW nel 2014 dopo IFW26, e Andrea, ancora l’unica ragazza di IFW che si è dimostrata una seria sfidante per Robi (ovviamente aspettando un altro Giorgia vs Robi dopo il folle catfight IFW32_3).
Andrea ha recentemente distrutto Stella in una doppia sfida (l’esageratamente umiliante IFW39_1, un incontro completamente competitivo con la dominazione finale con i piedi, e il catfight che ne è seguito, IFW39_2), quindi merita la possibilità di un’altra “sfida per il titolo” contro Robi.
Dopo la tremenda sconfitta e la finale umiliazione con facesitting che ha subito in IFW26, Andrea ha chiesto un confronto “più completo” ed eccoci qua: una sfida a tutto tondo completamente competitiva, che comprende un incontro di soli schienamenti, una serie di prove di forza e lotta submission, tutto di fila in una sola giornata allo sfinimento fisico.
Solo schienamenti: le ragazze rispondono a qualche domanda (3 minuti) mentre sono al trucco, e intanto vi godete la scena della preparazione. Poi si spogliano, un po’ di riscaldamento e l’incontro ha inizio.
Non occorre nemmeno dire che sono super sexy come sempre, in gran forma e vogliose di combattere! Non possono usare le forbici, quindi gli atterramenti e le prese alla testa sono le armi migliori per bloccare l’avversaria con la schiena al tappeto per contarla. Di certo c’è tantissimo contatto corpo a corpo, specialmente seno contro seno e seno sul viso (chiedere a Robi del seno di Andrea...). Non è facile prevalere, ma non c’è un tempo limite e l’unico modo per riposarsi è il break di 30 secondi che viene concesso ad ogni “fuori” o punto assegnato e la resistenza avrà un ruolo fondamentale in questa giornata.
Schienamenti, full body e cross body pins... il tempo passa e Robi mostra migliore agilità e grande abilità dell’usare tutto il suo corpo per bloccare Andrea al tappeto, mentre quest’ultima ha più forza fisica e sa come usare la parte superiore del corpo (e il seno) in modo più efficace. Le lottatrici iniziano a sentire la fatica, la tensione sale e nessuna delle due è disposta a cedere e perdere l’incontro. Questo è probabilmente il confronto più fisico tra queste due ragazze straordinarie, ma non slo questo, perchè inchiodare l’avversaria al tappeto, renderla impotente e costringerla a dichiararsi vinta ha un grosso peso a livello psicologico, è un chiaro segno di dominazione e superiorià.
Dopo 35 minuti di lotta, le ragazze sono distrutte e si rende necessario una piccola variazione alla regole, e l’incontro si trasforma in un incontro con “golden pin”: chi schiena l’altra per un attimo vince!
C’è una vincitrice e anche un leggero infortunio al ginocchio per una delle combattenti, che rimangono sfinite al tappeto, con le mani e braccia che tremano per lo sforzo dopo oltre 40 minuti di combattimento ininterrotto.
Semplicemente un altro capolavoro di queste due incredibili star della scena mondiale della lotta femminile.
Quella che segue è la prima sfida “School girl pin & Face sit pin” di sempre a IFW: una ragazza inizia in posizione di School girl pin sull’altra e ha 2 minuti per contarla il più possibile mentre l’avversaria cerca di fare ponte per uscire dallo schienamento. Poi le parti si invertono. Andrea è più pesante e sfrutta questo fatto, ma Robi ha muscoli incredibili. Una viene accusata di contare troppo rapidamente... come al solito la competitività è al massimo in questa sfida sexy, dura e molto fisica.
Si scambiano ancora e passano al Facesitting, con le stesse regole, ma sono già stanche con le schiene dolenti e per lunghi secondi entrambe sono intrappolate sotto il sedere dell’avversaria. Anche respirare è difficile perchè cercano di soffocarsi l’un l’altra sfiancando la resistenza dell’avversaria! Non è necessario commentare, potete immaginare da soli la scena.
L’intera sequenza si ripete da capo, immediatamente, senza un momento per riposare. E poi ancora... Alla fine sono distrutte, braccia, gambe... ogni singolo muscolo fa male.
Segue un tipo di sfida per cui non ho un nome, una sorta di “sgambetto con le braccia”, sarà una sorpresa. Quindi una prova di resistenza (squat schiena contro il muro, ginocchia a 90°) e finalmente dopo 23 minuti di prove di forza, ci attende ancora il gran finale... senza riposo!
Dopo essersi cambiate il costume, eccole di nuove pronte ad un incontro di lotta submission supercompetitivo, provate dalla lunga giornata. Andrea è davvero efficace all’inizio e riesce ad atterrare Robi in una combinazione di presa alla testa e soffocamento con il seno da cui sembra impossibile liberarsi. In un attimo siamo già immersi in una sfida fantastica! Robi sembra aver risentito della stanchezza delle altre sfide più di Andrea e si trova ancora preda di una sequenza grapevine - forbice al corpo. Pare che Robi sia in balia dell’avversaria in un incontro a senso unico, è la prima volta che la vediamo in questa situazione! E siamo solo al terzo minuto dell’incontro, immaginate i restanti 15! Certo Robi non è una che si lascia mettere sotto e reagirà con tutte le sue forze, ma lasciamo volentieri alla vostra visione il puro godimento del resto del match. Ci sarà una vincitrice e poserà trionfante con il piede sul collo della sconfitta.
Fatevi un favore, andate avanti e comprate subito questa ore e mezza di “Sfida a tutto tondo”: sarà un instant classic della migliore lotta femminile, un successo enorme di vendite e un altro capitolo di altissimo livello nell’eterna sfida tra Robi e Andrea!

Durata:
IFW42_1: 48'12''
IFW42_2: 22'47"
IFW42_3: 19'03"
Totale: 90'02"
Codifica: HD 1920 x 1080 25p
windows media video (wmv)
Acquista a € 39,99

Durata:
IFW42_1: 48'12"
IFW42_2: 22'47"
IFW42_3: 19'03"
Totale: 90'02"
Codifica: HD 1280 x 720 25p
windows media video (wmv)
Acquista a € 34,99