Andrea vs Robi "Trimatch" - IFW4

<

Solo due ingredienti, ma di qualità sopraffina: Robi e Andrea. Metterle una di fronte all'altra in un quadrato invece che in pentola, con il fine di stabilire chi è la migliore. Cuocere a fiamma molto vivace, a lungo... con il rischio evidente di fare fuoco e fiamme. E infatti. Ovviamente al peperoncino piccante pensano loro.

Non è Master Chef, è IFW che oggi cambia tutto e si dedica alla maratona. Questo è l'unica definizione per un incontro lunghissimo e davvero tremendo. Chiedere a una qualsiasi delle due di arrendersi è come pensare di fermare un treno in corsa soffiandoci contro.

La presentazione parte dal make up, oggi non ci facciamo mancare niente. Come una bella sfida a braccio di ferro per riscaldare i muscoli e i (presto bollenti) spiriti.

A seguire un'altra sfida, questa volta di bellezza: le due lottatrici si spogliano una di fronte all'altra, provocatoriamente, e si squadrano minacciose. Robi sfoggia un bikini da urlo, Andrea in total black con la schiena nuda. Proprio lei esordisce con una presa a forbice devastante e Robi è costretta sulla difensiva e viene stritolata per interminabili minuti... poi Andrea cerca di intrappolare il collo di Robi tra le sue gambe ma rischia il conteggio con la schiena a terra.

Subito ritmi alti, con il seno di Robi che cerca in ogni modo di mostrarsi alle telecamere e costringe a un intervento "contenitivo": per punizione si azzera il tempo e guadagnamo alcuni minuti di spettacolo.

Ed è tempo di headlocks e del tentativo di vendetta di Robi. Si lotta a fasi alterne, nel massimo equilibrio fin quando una delle due mette a segno tra grandi sorrisi soddisfatti una forbice al collo che sembra obbligare l'altra alla resa. Ma le situazioni di questo tipo saranno molte, è un incontro senza tregua!

Addirittura le mutandine di Andrea decidono di tentare la fuga, anche loro bloccate appena in tempo.

Agressioni al corpo con forbici di gambe, alla testa e al collo con prese di braccia, schienamenti da provare in tutte le posizioni.
Andrea si esibisce anche in un bloccaggio con piedi e caviglie serrate intorno alla testa di Robi, non si può dire che non le tenti proprio tutte.

Quando il tempo scade, nessuno intende fermarsi: le ragazze per prime che ignorano la "campana", e noi siamo ben contenti di lasciarle proseguire in questa sfida senza fine.

Andrea decide che è l'ora di aggredire la testa di Robi: la immobilizza nella sua presa da anaconda e le comprime il cranio tra le braccia, Robi soffre e si sente... e poi ancora tante prese di forbice alla testa, una sequenza interminabile! Robi resiste, come solo lei sa fare.

E poi è il momento di Robi che preme su Andrea con tutto il corpo e le blocca i polsi a terra e parte ripetutamente con il conteggio, l'altra sembra finita ma scatta ogni volta come una molla quando tutto pare perduto.

E una delle nostre telecamere finisce le energie, molto prima delle instancabili lottatrici.

La parte finale del match vede Andrea dominare la sfinita Robi: a cavalcioni su di lei, la conta ripetutamente e mette anche in atto un perfetto schoolgirl pin molto alto, con tutto il suo peso sul collo di Robi. La sequenza di bloccaggi di Andrea è micidiale e alla fine Robi non può che dichiararsi sconfitta. ...O no?

Un incontro semplicemente epico!

Durata: 42'30''
Codifica: HD 1280 x 720 windows media video (wmv)
Acquista a € 27,90